Risonanza Magnetica Della Mammella

RISONANZA MAGNETICA DELLA MAMMELLA

La Risonanza Magnetica della mammella è una indagine sempre più diffusa e necessaria nella valutazione senologica, con precise indicazioni:

  • stadiazione di neoplasia già evidente
  • riscontro del focolaio primitivo
  • studio lesioni mammarie palpabili con scarsa evidenza strumentale
  • problem solving in mammella operata
  • monitoraggio della efficacia chemioterapia neoadiuvante
  • screening pazienti a rischio genetico (BRCA1 e BRCA2) o elevato rischio per familiarità.

risonanza magnetica della mammella Padova



BIOPSIA STEREOTASSICA DELLA MAMMELLA VACUUM ASSISTED

La biopsia percutanea con sistema Vacuum Assisted (VAB), mediante un’unica introduzione del dispositivo (con il sistema Mammotome) e grazie all’elevato volume dei campioni ottenuti in regime ambulatoriale ed in anestesia locale, consente:

  • l’annullamento delle procedure giudicate inadeguate(discretamente frequenti nei citoaspirati e nei campionamenti con aghi trancianti tipo true cut)
  • di approcciare lesioni anche di piccole dimensioni, attirate nella culla bioptica dal sistema di aspirazione
  • la diagnosi differenziale tra lesioni infiltranti e lesioni in situ
  • tipizzazione bio-morfologica del tumore (compresi recettori ormonali) evitando il ricorso alla biopsia al congelatore durante l’atto chirurgico
  • l’applicazione nella stessa seduta di un repere chirurgico se necessario